Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Strumenti finanziari partecipativi per Start up (Fondo WE START UP)

Regione Liguria
Tag
Keywords
Link Fonte
Sito web
Stato Bando
Ente Emanatore
Settori Ateco
Destinatari

Possono beneficiare degli interventi dello strumento finanziario Start up di micro, piccola e media dimensione appartenenti ad una delle seguenti tipologie:

  • le Start up Innovative iscritte alla sezione speciale del registro delle imprese, che in seguito alla situazione di emergenza COVID-19 abbiano subìto un rallentamento o sospensione della fase di commercializzazione dei servizi, prodotti o brevetti e del relativo fatturato e che abbiano completato il proprio programma di sviluppo o presentino un livello di maturità tecnologica (TRL3 ) pari ad almeno uno dei seguenti livelli: 
    • TRL7 Dimostrazione di un prototipo di sistema in ambiente operativo
    • TRL8 Sistema completo e qualificato
    • TRL9 Sistema reale provato in ambiente operativo (produzione competitiva, commercializzazione).
  • le Start up che implementano modelli di innovazione di processo e di prodotto, che risultino iscritte al registro delle imprese da una data successiva al 1° gennaio 2017 e abbiano completato il proprio programma di sviluppo attraverso l’implementazione di servizi, prodotti o brevetti già messi sul mercato o in procinto di essere messi sul mercato e che in seguito alla situazione di emergenza COVID-19 abbiano subìto un rallentamento o sospensione della fase di commercializzazione dei servizi, prodotti o brevetti e del relativo fatturato. 
Dimensione impresa
Micro, Piccola, Media
Ambito territoriale
Iniziative
Liquidità aziendale, Sviluppo aziendale
Investimenti
Accise, Acquisto animali, Business plan/Piano aziendale, Canone di locazione, Sostegno al credito, Garanzie, Organizzazione manifestazioni/eventi, Partecipazione a concorsi/call, Patrimonializzazione, Risarcimento danni, Avvio nuova impresa/apertura unità locale, Consolidamento nuova impresa, Impegni agricoltura e zootecnia/piani ambientali, Diversificazione attività
Interventi ammissibili e spese agevolabili

Scopo dello strumento finanziario è sostenere le Start Up presenti sul territorio regionale ligure innovative o che implementano innovazioni di processo e di prodotto, per affrontare l’emergenza Covid-19, attraverso operazioni di rafforzamento patrimoniale, traguardando l’avviamento o la prosecuzione dell’attività, proseguendo il proprio percorso di crescita per entrare nella fase di evoluzione e di consolidamento sul mercato.

In particolare il Fondo attiva Strumenti Finanziari Partecipativi (di seguito anche denominati “SFP”), favorendo il sostegno al circolante ed agli investimenti, nel drammatico momento economico determinato dal periodo emergenziale della pandemia COVID-19.

Tipo di contributo
Altro, Finanziamento a tasso agevolato
Modalità erogazione contributo

Il singolo apporto dello strumento dovrà rispettare i limiti di seguito indicati:

  • l’intervento consisterà in un minimo di 10.000 euro fino ad un massimo di 50.000 euro e dovrà essere finalizzato al rafforzamento patrimoniale della Start up anche al fine di consentire il sostegno alla liquidità ed al circolante dell’impresa,
  • il Semi-Equity concesso alle imprese beneficiarie in caso di trasformazione in equity, ancorché eventuale, non potrà determinare il superamento del 49% del capitale sociale nonché il possesso della maggioranza dei diritti di voto ordinari delle Start up beneficiarie;
  • la durata del finanziamento Semi-Equity è ricompresa tra un minimo di 48 mesi fino ad un massimo di 84 mesi;
  • la restituzione del finanziamento Semi equity avverrà sotto forma di bullet alla fine del periodo;
  • la remunerazione del finanziamento Semi-Equity sarà pari ad un interesse annuo dell’ 1,5%;
  • successivamente all’eventuale conversione dello SFP in Equity, dovrà essere riconosciuta dal beneficiario una remunerazione dell’investimento pari ad un IRR dell’1,5% annuo.

Il sostegno è concesso in de minimis.

Al Fondo è assegnata una dotazione iniziale di risorse finanziarie pubbliche pari a 1.500.000 euro e concluderà le proprie attività entro il 31 dicembre 2027.

Cumulabilità
Modalità di partecipazione

Le domande di ammissione all’Intervento del Fondo devono essere redatte esclusivamente on line accedendo al corrispondente sistema dal sito internet www.ligurcapital.it, a decorrere dal giorno 30 giugno 2020 e fino al 15 ottobre 2021.

La modalità off-line è attiva dal 23 Giugno 2020.

N.B.: Gentile Cliente, nell'ipotesi in cui la misura fosse di tuo interesse, ti invitiamo a comunicarcelo entro e non oltre il al fine di permettere al Consulente di gestire in tempo utile la tua pratica.
Provvedimento
Num. del
Fonte
Approfondimenti
News collegate
Allegati
   Allegati Operativi

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2024 - Tutti i diritti riservati