Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Aiuti recupero, riqualificazione o ampliamento fabbricati

La Regione Marche intende promuovere interventi di rilancio della propensione agli investimenti del sistema produttivo favorendo il potenziamento di investimenti idonei a sviluppare l’indotto ed agire da volano per la crescita del tessuto imprenditoriale locale, in grado di:

  • favorire l’insediamento di imprese mediante il recupero di fabbricati dismessi ubicati in aree artigiane ed industriali;
  • recupero di fabbricati dismessi;
  • produrre significativi effetti occupazionali diretti ed indiretti;
  • favorire la creazione di nuove imprese giovanili;
  • spingere i processi di aggregazione di imprese ed il rafforzamento delle filiere di fornitura;
  • riqualificare gli edifici esistenti e limitare il consumo di suolo.

I beneficiari dell’intervento sono le micro, piccole e medie imprese artigianali e industriali, in forma singola, o aggregata.

L’agevolazione è concessa sotto forma di contributo a fondo perduto in conto capitale, nelle misura del 50% con un limite massimo di 50.000 euro. 

Le istanze di contributo devono essere presentate tramite pec all’indirizzo regione.marche.attivitaproduttive@emarche.it dal 14 ottobre 2021 al 24 novembre 2021.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati