Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Contributi innovazione aree urbane svantaggiate

Il Comune di Milano ha pubblicato un avviso finalizzato a individuare tre proposte progettuali che sappiano  intercettare e rispondere ai bisogni delle comunità locali, realizzare servizi e modelli di  governance innovativi, coniugando ambiti differenti e dando risposte concrete ai cittadini  che vivono nei quartieri individuati: Quarto Oggiaro, Quarto Cagnino, Corvetto, Gorla,  Barona, Gallaratese, Crescenzago e Niguarda.

Possono presentare domanda di partecipazione e proposta progettuale gli enti del Terzo Settore regolarmente costituiti, in forma singola o aggregata.

È ammessa l’aggregazione di concorrenti in raggruppamenti temporanei d’imprese, costituiti o costituendi, ovvero in consorzi ordinari di concorrenti.

Ciascuna proposta dovrà essere realizzata nelle tre sedi operative dell’area di riferimento:

  • area di progetto 1portinerie sociali;
  • area di progetto 2: servizi innovativi e animazione;
  • area di progetto 3: impresa e comunità

Sono  ammissibili i costi riconducibili alle seguenti categorie:

  • costi diretti del personale interno ed esterno; 
  • costi diretti per beni, forniture e servizi nella misura massima del 20% del costo totale del progetto; 
  • altri costi diretti
  • spese generali

Costituisce requisito di ammissibilità della proposta, la garanzia di un cofinanziamento  minimo del 10% sul costo totale del progetto relativo ai primi due anni, che i soggetti  proponenti dovranno evidenziare chiaramente, in termini di quota e di risorse previste, nel budget di progetto.

La proposta progettuale e la relativa documentazione deve essere presentata entro le 12.00 del 22 febbraio 2021, tramite PEC all’indirizzo: politichecasa@postacert.comune.milano.it. 

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati