Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Fondo per il trasferimento tecnologico

Pubblicate le modalità di funzionamento del Fondo per il trasferimento tecnologico con cui il Ministero dello Sviluppo Economico stabilisce i criteri di partecipazione nel capitale di rischio e di debito delle imprese destinatarie, individuando interventi per il sostegno all’innovazione e al trasferimento tecnologico.

Il Fondo per il trasferimento tecnologico, con una dotazione di 500 milioni di euro, è stato previsto dall’art. 42 del decreto-legge n. 34/20 c.d. Decreto Rilancio, convertito nella legge 77/20.

Il Fondo investirà in start-up innovative, PMI innovative e spin off e spin out di università, centri e istituti di ricerca sia pubblici sia privati, parchi scientifici e tecnologici, in via di costituzione o costituite da non più di 60 mesi e che siano nella fase di avvio dell'attività imprenditoriale e, comunque, in un ambito di intervento pre-commerciale e precompetitivo.

Le imprese target dovranno operare o prevedere di operare in ambiti tecnologici di interesse strategico nazionale, con priorità per le tecnologie healthcare, l’information technology, il settore della green economy e il deep tech (additive manufacturing, nanotecnologie, nuovi materiali, robotica, intelligenza artificiale).

Tramite l’Agenzia ENEA – Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo sostenibile - saranno attuati interventi volti a favorire la collaborazione tra soggetti pubblici e privati nella realizzazione di progetti di innovazione e spinoff, sulla base di progetti di trasferimento tecnologico.

Gli investimenti del Fondo per il trasferimento tecnologico potranno assumere la forma di interventi in equity e quasi equity, prestiti convertibili e strumenti finanziari di partecipazione, contratti e grant contenenti opzioni convertibili, in misura non inferiore a 100.000 euro e non superiore a 15.000.000 euro, in funzione delle caratteristiche e delle specifiche esigenze di finanziamento delle imprese target e dei progetti da sostenere.

L’Agenzia ENEA fornirà indicazioni utili in merito agli interventi previsti.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati