Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Contributi a commercianti e artigiani

Il Comune di Carenno ha approvato l'avviso per poter accedere ai contributi a fondo perduto a sostegno del commercio e dell'artigianato previsti dal fondo nazionale di sostegno alle attività economiche, commerciali e artigianali.

I contributi sono riconosciuti alle attività economiche, artigianali e commerciali attive almeno dal 1° gennaio 2020 e che svolgano attività economiche attraverso un’unità operativa ubicata nel Comune di Carenno.

Rientrano tra le spese ammissibili a contributo le spese effettivamente sostenute (pagate) nell’anno 2020 e riferite alla stessa annualità:

  • per canoni di locazione, spese per mutui o finanziamenti di immobili per svolgimento dell’attività e adibiti esclusivamente a sede operativa dell’attività di riferimento svolta nonché le spese relative alle utenze; 
  • per la gestione dell’emergenza Covid-19 (es. approvvigionamento di dispositivi di protezione individuale ad uso personale, la sanificazione degli ambienti di lavoro, la formazione sui rischi/pericoli del Covid-19); 
  • per canoni utilizzo software, piattaforme informatiche, applicazioni per smartphone, siti web e per l’acquisizione di servizi di vendita on line e consegne a domicilio
  • per l’acquisto di carburante
  • per promozione, comunicazione e informazione ad imprese e consumatori (materiali cartacei, pubblicazioni e annunci sui mezzi di informazione, comunicazione sui social networks, ecc.); 
  • per servizi fiscali e amministrativi

Il contributo massimo concedibile a ciascuna attività economica è di 600 euro oppure 800 euro se attività con sede nelle frazioni del comune. 

La presentazione delle domande deve avvenire improrogabilmente entro il 1° marzo 2021.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati