Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Covid19: contributi per spese di gestione

Il Comune di Civita D'Antino sostiene le spese di gestione sostenute dalle attività economiche commerciali e artigianali, anche al fine di fronteggiare le difficoltà correlate all'epidemia di Covid19.

Possono beneficiare del sostegno le micro e piccole imprese che:

  • svolgono, alla data di presentazione della domanda, attività economiche in ambito commerciale e artigianale (iscritte all’albo delle Imprese artigiane) attraverso un’unità operativa (unità locale) ubicata nel territorio del Comune di Civita D'Antino (AQ), ovvero intraprendano nuove attività economiche nel territorio comunale;
  • sono regolarmente costituite e iscritte al Registro Imprese o, nel caso di imprese artigiane, all'Albo delle imprese artigiane e risultino attive al momento della presentazione della domanda.

Sono sostenute le spese di gestione.

Il contributo a fondo perduto concesso è determinato forfettariamente con i seguenti importi massimi:

  • 500 euro per Tutte le imprese ammesse;
  • 1.000 euro per le imprese che hanno subito una o più sospensioni dell'attività nei periodi di lock-down.

L’istanza deve essere inviata entro le ore 12.00 del 30 gennaio 2021 tramite PEC all’indirizzo del Comune Civita D'Antino (AQ), recapitata al protocollo comunale previo appuntamento con il Responsabile dell'Ufficio Protocollo comunale, oppure tramite Raccomandata AR.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati