Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Bando manager: nuovo stanziamento

La Provincia Autonoma di Trento comunica il rifinanziamento pari a 1.000.0000 euro del bando finalizzato ad incentivare le assunzioni di manager per rilanciare l'economia a seguito dell’emergenza sanitaria da Covid-19.

Si ricorda che possono presentare domanda di contributo le piccole e medie imprese iscritte nel Registro delle Imprese ed aventi sede legale o unità operativa nel territorio della Provincia autonoma di Trento alla data della domanda.

L’obiettivo dell’iniziativa è rafforzare la competitività delle imprese trentine attraverso l’inserimento in azienda di manager specializzati nei seguenti ambiti:

  • innovazione;
  • digitalizzazione, promozione e comunicazione;
  • promozione della competitività mediante l’internazionalizzazione.

L’intensità massima del contributo concesso è pari al 50% della spesa ammissibile sostenuta nell’anno di riferimento e per non più di due anni consecutivi. Il contributo massimo ammissibile è pari a 50.000 euro complessivi per ogni singolo Manager, ripartiti su due anni nella misura massima di 25.000 euro l’anno. Il contributo massimo ammissibile è pari a 60.000 euro qualora il Manager sia impiegato in attività afferenti l’ambito “Innovazione” e provenga dai ruoli di un centro di ricerca pubblico della Provincia Autonoma di Trento (Università degli Studi di Trento, Fondazione Bruno Kessler e Fondazione Edmund Mach); detto importo sarà ripartito su due anni nella misura massima di 30.000 euro l’anno e per una intensità massima di contributo concesso pari al 50% della spesa ammissibile per ogni anno di riferimento.

Le domande devono essere presentate all’ente istruttore Trentino Sviluppo S.p.a. sulla piattaforma online https://agora.trentinosviluppo fino alle ore 12:00 del 30 novembre 2021.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati