Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Nextappennino: scadenze prorogate al 7 novembre

Sono stati prorogati al 7 novembre 2022 i termini di chiusura delle procedure a graduatoria per la presentazione delle domande relative ai bandi di NexAppennino. 

Lo slittamento dei termini riguarda, in particolare, i bandi che offrono:

  • incentivi per l’avvio, la crescita e il rientro delle microimprese (bando B 1.3.a) e delle piccole e medie imprese (bando B 1.3.c);
  • gli investimenti innovativi delle Pmi (B 1.3.b);
  • i progetti che riguardano cultura, turismo e sport (B 2.1), l’inclusione sociale, la cooperazione e il terzo settore (B 2.3),
  • l’economia circolare e le filiere agroalimentari (bando B 3.2).

Nel complesso, questi bandi mettono a disposizione delle imprese dei due crateri 365 milioni di euro.

Tutti i dettagli nelle schede in calce alla notizia.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2023 - Tutti i diritti riservati