Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Voucher digitali I4.0

La Camera di Commercio di Caltanissetta concede voucher per progetti di digitalizzazione

Possono beneficiare del sostegno le micro, piccole e medie imprese con sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Caltanissetta possono beneficiare di contributi a fondo perduto fino a 5.000 euro (più una premialità di 250 euro se in possesso del rating di legalità) per massimo il 70% delle spese per servizi di consulenza e/o formazione, per l'acquisto di beni e servizi strumentali e, nel limite del 10%, per l’abbattimento degli oneri di qualunque natura per la realizzare progetti di innovazione digitale riferiti alle tecnologie di seguito elencate. Sono ammissibili i progetti con importo minimo di investimento pari a 1.500 euro, con spese sostenute a partire dal 1° gennaio 2022.

Gli interventi di innovazione digitale finanziati e le relative spese dovranno riguardare almeno una tecnologia dell’Elenco 1 ‐ inclusa la pianificazione o progettazione dei relativi interventi – ed eventualmente una o più tecnologie dell’Elenco 2, purché propedeutiche o complementari a quelle previste al precedente Elenco 1.

Elenco 1:

  1. robotica avanzata e collaborativa; 
  2. interfaccia uomo‐macchina; 
  3. manifattura additiva e stampa 3D; 
  4. prototipazione rapida; 
  5. internet delle cose e delle macchine; 
  6. cloud, fog e quantum computing;
  7. cyber security e business continuity; 
  8. big data e analytics; 
  9. intelligenza artificiale;
  10. blockchain; 
  11. soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa (realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D); 
  12. simulazione e sistemi cyberfisici; 
  13. integrazione verticale e orizzontale;
  14. soluzioni tecnologiche digitali di filiera per l’ottimizzazione della supply chain; 
  15. soluzioni tecnologiche per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività (ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, incluse le tecnologie di tracciamento, ad es. RFID, barcode, etc); 
  16. sistemi di e‐commerce; 
  17. sistemi per lo smart working e il telelavoro; 
  18. soluzioni tecnologiche digitali per l’automazione del sistema produttivo e di vendita per favorire forme di distanziamento sociale dettate dalle misure di contenimento legate all’emergenza sanitaria da Covid‐19;
  19. connettività a Banda Ultralarga.

Elenco 2:

  1. sistemi di pagamento mobile e/o via Internet; 
  2. sistemi fintech; 
  3. sistemi EDI, electronic data interchange; 
  4. geolocalizzazione; 
  5. tecnologie per l’in‐store customer experience; 
  6. system integration applicata all’automazione dei processi; 
  7. tecnologie della Next Production Revolution (NPR); 
  8. programmi di digital marketing
  9. soluzioni tecnologiche per la transizione ecologica. 

Le richieste di voucher devono essere trasmesse dalle ore 8:00 del 4 novembre 2022 alle ore 23:59 del 30 novembre 2022 in modalità telematica attraverso il sistema Webtelemaco di Infocamere – Servizi e‐gov.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2023 - Tutti i diritti riservati