Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Contributi PMI sui prestiti BEI, al via l'edizione 2023

E' stato riaperto dalle 14:00 del 16 febbraio 2023 il bando della Regione Emilia Romagna che prevede un contributo sugli interessi relativi ai prestiti concessi alle MPMI dalle banche a valere sulla linea di credito della Banca europea degli Investimenti BEI denominata Italian regions EU blending programme.

Con determinazione 3365 del 17 febbraio 2023 la Giunta ha inoltre apportato delle modifiche ai destinatari del sostegno, stabilendo che a beneficiare sono le micro, piccole e medie imprese in forma singola operanti con i seguenti ATECO:

  • 55.1 - Alberghi e simili
  • 68.20 - Affitto e gestione di immobili di proprietà o in leasing, limitatamente agli immobili destinati ad attività di cui al codice 55.1.

Per beneficiare del contributo, le imprese devono aver ottenuto l’erogazione di un Prestito a scadenze di rimborso predefinite a valere sulla Provvista BEI da una delle Banche convenzionate.

Il sostegno è concesso sotto forma di contributo a fondo perdutoa titolo di de minimis o di esenzione ed è finalizzato ad abbattere gli interessi sui prestiti erogati a valere sulla Provvista BEI. L’importo massimo del contributo è di 200.000 euro.

Lo sportello chiuderà all’esaurimento delle risorse. 


Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2024 - Tutti i diritti riservati