Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Contributi a biblioteche per acquisto libri

La Regione Campania intende sostenere l’intera filiera dell’editoria campana attraverso l’incentivazione all’acquisto di libri da parte di biblioteche di ente locale. Attraverso la concessione di un contributo per l’editoria, la Regione, intende incrementare e riqualificare il patrimonio delle biblioteche campane di ente locale, favorendo l’accrescimento dell’offerta culturale, nonché sostenere le librerie e le case editrici campane, dalle quali dette biblioteche acquisteranno i volumi.

Possono presentare la domanda di contributo editoria le biblioteche campane:

  • di ente locale e quelle appartenenti a Università, Camere di Commercio ed enti similari, come individuati dal V livello del Piano dei Conti;
  • che abbiano partecipato, entro la data di pubblicazione del presente avviso (8 maggio 2023), alla rilevazione anagrafica anno 2023 per i servizi erogati nel corso dell’anno 2022, condotta dalla Regione Campania in collaborazione con l’ICCU - Istituto Centrale per il Catalogo Unico e per le informazioni bibliografiche. A tal fine, non sarà ritenuta valida la partecipazione alla rilevazione anagrafica condotta da Istat.

Il contributo è concesso fino ad esaurimento della dotazione finanziaria disponibile nella misura massima di 7.000 euro.

Le istanze devono essere inoltrate esclusivamente all’indirizzo PEC: bandobiblioteche@pec.regione.campania.it entro il 29 maggio 2023.


Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2024 - Tutti i diritti riservati