Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Contributi riconversione e ristrutturazione vigneti

La Regione Veneto ha pubblicato un bando che prevede un contributo in conto capitale per la copertura dei costi sostenuti dagli imprenditori agricoli per la ristrutturazione e riconversione dei vigneti.

Sono ammissibili al sostegno le imprese agricole che soddisfano i seguenti criteri:

  • conducono vigneti di varietà di uva da vino;
  • detengono, nello schedario viticolo veneto, autorizzazioni al reimpianto utilizzabili nel territorio regionale alla data di approvazione del presente atto o le ottengono a seguito di presentazione di domanda o comunicazione di avvenuto estirpo o di reimpianto anticipato nell’ambito del territorio regionale. 

Sono ammissibili le seguenti attività:

  • riconversione varietale che consiste nel reimpianto sullo stesso appezzamento o su un altro appezzamento, con o senza la modifica del sistema di allevamento, di una diversa varietà di vite; 
  • ristrutturazione, che consiste:
    • nella diversa collocazione del vigneto attraverso il reimpianto del vigneto stesso in una posizione più favorevole dal punto di vista agronomico, sia per l'esposizione che per ragioni climatiche ed economiche;
    • nel reimpianto del vigneto attraverso l'impianto nella stessa particella ma con modifiche alla forma di allevamento o al sesto di impianto; 
  • miglioramento delle tecniche di gestione dei vigneti anche attraverso azioni di razionalizzazione degli interventi sul terreno e delle forme di allevamento. 

L’intensità dell'aiuto pubblico concedibile è pari al 40% della spesa ritenuta ammissibile. Per i soli interventi totalmente riconducibili a contestuale domanda di estirpo, con ottenimento di autorizzazione al reimpianto, la percentuale di contribuzione è del 50% della spesa ritenuta ammissibile fino ai limiti stabiliti dal successivo paragrafo fermo restando che il contributo complessivo concesso non eccede 16.000 euro ad ettaro elevabile a 22.000 euro ad ettaro. 

Il soggetto richiedente deve presentare la domanda di sostegno agli Sportelli unici agricoli dell’Agenzia Veneta Pagamenti in Agricoltura competenti per territorio entro il 31 marzo 2023.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2024 - Tutti i diritti riservati