Contributi per boschi didattici

La Regione Puglia concede contributi ai gestori dei boschi didattici per l’edizione 2021 dell’iniziativa “Scuola in Bosco”.

gestori dei boschi didattici regolarmente iscritti all’Albo regionale pugliese potranno beneficiare di un contributo massimo di 3.000 euro a parziale o totale copertura delle spese sostenute per realizzare l'iniziativa “Scuola in bosco” volta a incentivare lo svolgimento dell’attività didattica nel bosco con attività incentrate sul tema della “multifunzionalità del bosco”, per almeno 6 giorni e un numero minimo di 15 e massimo di 25 bambini/ragazzi.

Le attività previste dovranno garantire l’alternanza di momenti dedicati alla didattica a momenti di tipo ludico-ricreativo, con particolare attenzione, per l’edizione 2021, per le attività teatrali e di racconto di fiabe e storie legate al bosco.

Le domande di sostegno devono essere presentate entro le ore 23.59 del 30 giugno 2021 tramite PEC all’indirizzo protocollo.sezionerisorsesostenibili@pec.rupar.puglia.it.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati