In arrivo contributi per le Hydrogen Valleys: pronti 14 mnl

Idrogeno “Made in Marche” per l’industria e per il trasporto pubblico locale, senza tralasciare la possibilità di utilizzarlo anche per produrre biometano o gas sintetico naturale (quest’ultimo valida alternativa sostenibile per la mobilità e l’elettrificazione di zone rurali o isolate). È l’obiettivo della Regione Marche che, a breve, emanerà un bando finanziato con 14.000.000 euro del Pnrr (Piano nazionale di ripresa e resilienza) per la produzione locale di idrogeno nelle aree industriali dismesse, finalizzata a creare le cosiddette “Hydrogen Valleys”: aree industriali con economia in parte basata sull’idrogeno. 

L’idrogeno, tramite la realizzazione di elettrolizzatori, è in grado di fornire risposte al mondo produttivo. 

Attraverso il bando di imminente emanazione, la Regione Marche dà attuazione all’intervento del Piano nazionale ripresa e resilienza n. 3.1 “Produzione in aree dismesse”, Missione n. 2 “Rivoluzione verde e transizione ecologica”, Componente n. 2 “Energia rinnovabile, idrogeno, rete e mobilità sostenibile”. La tempistica (stabilita dai decreti ministeriali) prevede di emanare il bando regionale entro il 31 gennaio 2023. 


Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2023 - Tutti i diritti riservati