Voucher Internazionalizzazione

La Camera di Commercio del Molise ha approvato il bando "Voucher Internazionalizzazione – anno 2020" con cui intende perseguire i seguenti obiettivi:

  • sostenere il ricorso a servizi o soluzioni finalizzate ad avviare o rafforzare la presenza all’estero delle MPMI della circoscrizione territoriale camerale, attraverso l’analisi, la progettazione, la gestione e la realizzazione di iniziative sui mercati internazionali;
  • ​incrementare la consapevolezza e l’utilizzo delle possibili soluzioni offerte dal digitale a sostegno dell’export da parte delle imprese, in particolare lo sviluppo di iniziative di promozione e commercializzazione digitale;
  • favorire interventi funzionali alla continuità operativa delle attività commerciali sull’estero da parte delle imprese durante l’emergenza sanitaria da Covid-19 e alla ripartenza nella fase post-emergenziale.

Il bando incentiva progetti presentati da singole imprese che vogliono avviare o rafforzare la loro presenza all’estero attraverso l’analisi, la progettazione, la gestione e la realizzazione di iniziative sui mercati internazionali.

Gli ambiti di attività a sostegno del commercio internazionale dovranno riguardare:

  • percorsi di rafforzamento della presenza all’estero
  • lo sviluppo di canali e strumenti di promozione all’estero (a partire da quelli innovativi basati su tecnologie digitali)

Le agevolazioni saranno accordate alle micro, piccole e medie imprese sotto forma di voucher il cui importo unitario massimo sarà pari a 3.000 euro con un investimento minimo di 2.000 euro. L’entità massima dell’agevolazione non può superare il 50% delle spese ammissibili.

Le richieste di voucher devono essere trasmesse esclusivamente tramite PEC all’indirizzo cciaa.molise@legalmail.it dalle 8:00 del 30 ottobre 2020 alle 23:59 del 30 novembre 2020

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2020 - Tutti i diritti riservati